la zagara ripara in un cono di luce verde
e il sole appare appena tra le foglie, restiamo
pietrificati nella formula delle cicale,
provvisori in una linea d’estate con un organo
stridulatore nell’addome, sinistro il siliquestro
se Giuda fiorisce mentendo sulla corteccia del tronco
e dei rami, dove germoglia? Misura d’indifferenza,
sangue e fiele, un fondato sospetto il bacio.

Annunci