2

la voce sasso precipita in un pozzo,
sulle pietre una sordomuta
lascia cadere ingenuità terribili,
una piuma, piccoli semi della notte.
La luna trascrive
grammatiche di riconciliazione
con giovani piante, l’orologio
freme sulle guance di un bambino.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...