è il giorno della settimana
carico di promesse, un’idea di pace 
che si stende come un’ora senza vento 
sulla superficie degli stagni 
facendo un olio intenso, 
un balsamo di miele che si consuma
lentamente sotto i veicoli,
una piccola vischiosolità 
nei passi degli utenti, venerdì 
e un cielo limpido, 
un gracchiare di corvi, l’idea 
abbozzata dei rosolacci ai cigli delle strade
di campagna, l’indifferenza 
altissima di una piccola venere dedita
ai cambiamenti imprevisti 
o ragionevolmente imprevedibili

Annunci