​da quando fu preannunciata
a quando cadde, la neve
fu tempo in transito,
il biancore abitò la notte
e pochi minutissimi fiocchi parlarono 
alla terra della grande sospensione,
in verità il cielo aveva deciso di svelare
appena le fragilità e il mio scompiglio.