singolare cimentarsi in tante
fatiche senza Iolao, infilare
una frase giusta e assicurarla
perché tutto questo rumore
non la cancelli, coltivare strati
spessi di silenzio, un equilibrio
di foglie secche e stecchi e restare
caduta, stranamente corteccia
felice lavorando all’umido suolo,
scrittura vegetale, mentre mugghia
il vento e cade lontano, va
solitario il verso di un capriolo.

Annunci