*

il silenzio non ha che un corpo
in cui raccogliersi, una liquida calma,
l’onda del vento.
Da una tela di tre 
piccoli ragni vorremmo
cogliere i simboli della stele
ma ci arriva una pace
di pietre, la grazia
che l’occhio contiene.
*
le silence n’a qu’un corps
où se recueille un calme liquide,
la vague du vent .
Par trois petites araignées
nous aimerions  saisir
les symboles de la stèle
mais il vient une 
paix de pierres,  la grâce
que l’oeil contient.

4 pensieri riguardo “*

  1. Mi piace molto Emilia, piena di significati che mi risuonano dentro. E quei piccoli ragni sono le tre Moire che tessono i fili del fato, il mistero della vita…

    1. Mirella hai colto nel segno. Di recente ho letto una cosa di Plotino sui simboli che mi ha fatto riflettere molto. Rispetto a questo mio ultimo scritto posso dirti che il momento vissuto è stato magico, ero nel chiostro / museo archeologico di San Maurizio e niente guardavo e ascoltavo silenzio e poesia. Ero così piena di bellezza che non potevo tacerla. Ti abbraccio mia cara

      1. Avevo immaginato che fosse legato a una emozione vissuta, il riferimento alla stele di pietra soprattutto e il silenzio… è un tema che indago per la potenza immaginifica che esprime. Il suono dell’anima che crea l’universo intero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...