*

tutto è sempre molto schedulato,
rigorosamente sottovuoto,
così pensarti è un moto necessario,
la materia duttile di un sogno,
e colorire molte volte il desiderio
della tua bocca, le braci della sigaretta
che tieni tra le dita, è un atto
consecutivo, una terra proibita.

4 pensieri riguardo “*

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...