tutto è sempre molto schedulato,
rigorosamente sottovuoto,
così pensarti è un moto necessario,
la materia duttile di un sogno,
e colorire molte volte il desiderio
della tua bocca, le braci della sigaretta
che tieni tra le dita, è un atto
consecutivo, una terra proibita.

Annunci