proporzioni distanze,
conduci in un rumore
prudente il piano che ci separa,
il suono cupo della caduta,
non ci salva il dubbio,
né le subitanee fiamme
della voce, le lingue
di fuoco che ci vissero,
precipitiamo
in andature diverse,
come armi da fuoco, siamo
destinati a mancare di precisione.

Annunci