Un assurdo scritto di poesia

a)

Tre dita di bianco a soffocare i pensieri,
una mano di apatia per levare la voce
e il più bel testo sul disamore.

Oppure

b)

il disincanto, moroso inquilino dei miei occhi,
le logiche a buon mercato della vita
e il più assurdo scritto di poesia.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...